Racchiusa in un abbraccio

Una sorta di vaghezza,

o meglio,

di vaga leggerezza,

mi fa compagnia.

 

Come se i pensieri

volessero volare

per posarsi

sopra una nuvola.

 

Come se volessero

galleggiare nell’aria 

lasciandosi trasportare

senza meta.

 

E senza meta

sono anche io, 

stanotte,

senza una dimora.

 

Non trovo più

le chiavi di casa

e non so neanche dove

possa essere, casa.

 

Non importa, per una notte

posso farne a meno

a patto d’essere racchiusa

dentro al tuo abbraccio.


 

P@R

 

 

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...