Notturno lieve

 

Sempre dolce e amata

e attesa mi è stata

questa tarda ora serale

che volge al silenzio notturno.

 

Così lontana e quieta

dalla fretta del giorno

dalle sue mille voci

dai suoi tanti da farsi.

 

Ed è come sempre il momento

più adatto per archiviare

il quotidiano al suo posto,

sull’ampio scaffale dell’ineluttabile.

 

 

P@R

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...