Parole tonde come la luna, buone come il pane

Vorrei scrivere parole tonde come la luna

e levigate, scorrevoli, innocue, circoscritte,

che non abbiano spigoli o asperità,

prive di ingannevoli fini,

ripulite da disdicevoli congegni,

affrancate da cattive intenzioni.

 

Vorrei scrivere parole vellutate

e morbide, lisce, gradite, godibili

da tutti e cinque i sensi – ed anche

qualcuno in più – luminose alla vista,

delicate all’udito, profumate all’olfatto, 

gradevoli al gusto e soffici al tatto.

 

Vorrei scrivere parole carezzevoli,

e fluenti, piacevoli, avvolgenti, comode

come ampia vestaglia di soffice seta,

che ad indossarla suscita all’istante

frusciante sensazione di benessere

voluttuoso e dilagante.

 

Vorrei scrivere parole buone

come pane appena sfornato,

com’esso dorate e fragranti,

fonte di cibo a sazietà

per ogni sorta di languore,

che viene o che verrà.

 

Vorrei trovare parole

che raccontino insieme

tutto e il contrario di tutto,

fiori meravigliosi e rovi pungenti, 

cieli sereni e incombenti nuvole grigie

temibili ondate  e quieti marine.

 

Vorrei scrivere parole

chiare come trasparenze,

vere come promesse mantenute,

semplici come candore,

dirette come sguardo negli occhi,

calde come abbraccio d’amore.

 

Poi mi guardo intorno

e vedo tutto un altro mondo

da ciò che penso e allora mi dico

che un po’ d’astuzia e “cattiveria”

siano sacrosante per non trovarsi

a fare una vita di miseria.

 

Macché…

non riesco neanche a immaginarle

parole contraffatte o maledette

che covino l’ignobile pretesa

di concepire mortali saette

lanciate a gamba tesa.

 

 

P@R

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...