Assalto al Parlamento di Washington!

Attendevamo con ansia il 2021… Oggi è 06 gennaio e già gli esordi del nuovo anno si rivelano in tutta la loro drammatica novità. 

Cosa inaudita, mai successa finora in nessuna delle democrazie moderne dell’occidente.

Questa sera centinaia di sostenitori di Trump hanno assaltato il parlamento americano a Washington, mentre vi si svolgeva il congresso della plenaria per il via libera alla nuova presidenza di Biden. Hanno forzato le transenne e quel poco di poliziotti che erano disposti a protezione dell’accesso, infranto come niente i vetri delle finestre al piano terra ed entrati semplicemente scavalcando i davanzali. Hanno cominciato ad addentrarsi nelle sale del parlamento fotografando con i loro telefonini come curiosi turisti a caccia di immagini eclatanti. Una scompaginata “armata Brancaleone” improvvisata, furiosa, sotto certi aspetti spettacolare e raccapricciante. Qualcuno di loro ha invaso gli scanni, qualcuno si è seduto in maniera dissacrante sulla sedia della presidenza, qualcuno con i piedi sul tavolo. Qualcuno ha sparato, qualcun altro ha sparato ancora. Una donna è stata ferita gravemente e poi è morta, decine i feriti.

Cosa sta succedendo al mondo?

Siamo già a terra per la pandemia estesa a livello globale. Viene da chiedersi se e in che modo possa esserci un collegamento con lo scatenarsi improvviso di una così grave insurrezione negli Stati Uniti d’America, proprio ora, proprio in questa maniera.

Cos’altro dobbiamo aspettarci?

Altro che Lotteria Italia e i suoi favolosi premi in denaro… Qui è un terno al lotto già svegliarsi domattina e ritrovarsi.

E’ un inspiegabile, assurdo, perverso istinto all’annientamento collettivo che sta ghermendo l’umanità? Comincio a preoccuparmi sul serio. Ma peggio di ogni cosa è il senso di impotenza che prende di fronte ad uno schieramento di tanta stupidità messa insieme da ogni parte di questa terra…

 

P@R

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...